Salta al contenuto principale

Il servizio viene erogato a ciascuna utenza avente contratto di fornitura in essere con AmAmbiente.

La fatturazione avviene:

  • ogni due mesi, per le utenze con sottostazione avente potenza nominale inferiore a 100 kW;
  • ogni mese, per le altre utenze.

 

L’importo applicato si compone di una quota fissa ed una quota variabile, aggiornate trimestralmente in funzione dell’andamento del prezzo del gas naturale e dell’indice ISPAT.

Le condizioni contrattuali di fornitura sono riportate nel documento scaricabile a partire dalla presente sezione. Alla presente sezione sono inoltre disponibili i prospetti con le condizioni economiche per i servizi teleriscaldamento e teleraffrescamento ed una guida per la corretta interpretazione dei documenti di fatturazione (“bollette”) da parte del cliente.