Salta al contenuto principale

Gli imballaggi sono sempre più presenti nelle nostre case. Attenzione però, perché non tutto è imballaggio! Infatti possiamo definire tali solo quegli oggetti che hanno la funzione di contenimento, confezionamento e protezione delle merci.

Con questa raccolta differenziata possiamo quindi conferire solo imballaggi in plastica, alluminio e banda stagnata ed il tetrapak.

 

La raccolta degli imballaggi leggeri può essere effettuata in due diverse modalità:

  • tramite i cassonetti stradali con il coperchio azzurro
  • presso i Centri di Raccolta Materiali, dove possono essere conferiti tutti gli imballaggi leggeri sotto indicati

 

I cassonetti stradali sono dotati di una calotta volumetrica che può essere aperta solo con l'apposita chiave elettronica. Chi non fosse già in possesso del dispositivo, può recarsi presso gli sportelli di AmAmbiente per richiederlo.

 

Imballaggi in plastica:

  • flaconi (detersivi, sapone, detergenti, ecc.)
  • bottiglie in plastica (acque minerali, bibite, olio, latte, succhi di frutta, ecc.)
  • scatolette dello yogurt (pulite)
  • polistirolo per imballaggi, chips, reggette per legature pacchi, reti per frutta e verdura
  • pellicole, film in plastica (cellophane)
  • sacchetti e borse di plastica (vuoti e puliti)
  • nylon di riviste e giornali
  • sacchi e nylon per imballaggi
  • vaschette e contenitori in polistirolo per alimenti (puliti)
  • confezioni in plastica di dolciumi, pasta, riso, caramelle, mozzarelle...
  • confezione del caffè e patatine
  • piatti e bicchieri in plastica puliti (non le posate)

 

Imballaggi in alluminio e banda stagnata:

  • coperchi dei barattoli dello yogurt
  • scatolette e barattoli in banda stagnata
  • fogli di protezione della cioccolata
  • contenitori di metallo (pelati, fagioli, tonno, ecc.)
  • lattine in alluminio
  • carta stagnola pulita
  • tappi in metallo o a corona

 

Tetrapak:

  • contenitori per bevande (latte, succhi, vino...)
  • contenitori per alimenti (panna da cucina, fagioli...)

 

Per le utenze non domestiche, che hanno attivato la raccolta domiciliare, si riporta il calendario di passaggio dell’automezzo.

Per chi ha attivato la raccolta domiciliare si riportano i calendari di passaggio dell'automezzo:

Allegati Dimensione
Utenze non domestiche 19.63 KB